Digitare per la ricerca

Stati Uniti AMBIENTE

Costa Rica rompe il record, passa 300 Days usando l'energia rinnovabile da solo

Vulcano, Costa Rica. (Immagine via Pixabay)

Mentre i paesi occidentali lottano per progredire e trovare un terreno comune sui cambiamenti climatici, la Costa Rica sta infrangendo tranquillamente i record per le energie rinnovabili.

Il paese centroamericano della Costa Rica ha rotto il proprio record di energia rinnovabile correndo per i giorni 300 sulle sole fonti di energia elettrica verde. Il paese ha superato il precedente record 2015 di utilizzo di sole energie rinnovabili per i giorni 299.

Anche l'Istituto Elettrico Costaricano rivelato che il paese ha raggiunto altri 201 giorni consecutivi di energia rinnovabile a partire da maggio 1, 2018. Il successo della Costa Rica arriva quando le nazioni occidentali più sviluppate lottano per le questioni relative ai cambiamenti climatici e per il ritiro degli Stati Uniti dal famoso accordo sul clima di Parigi.

La Costa Rica genera la percentuale di 78 della sua elettricità da fonti d'acqua, con l'energia eolica e geotermica che contribuisce a un altro 10 per cento dell'elettricità del paese. L'energia solare e la biomassa aggiungono insieme 1 di energia elettrica alla rete del paese.

Impianto idroelettrico in Costa Rica. (Immagine via Pixabay)

Impianto idroelettrico in Costa Rica. (Immagine via Pixabay)

Il successo della Costa Rica dimostra che è possibile che un paese gestisca l'intera rete elettrica su fonti energetiche rinnovabili senza utilizzare carbone o gas se si impegnano a tale scopo. Mentre le richieste elettriche della Costa Rica potrebbero non essere paragonabili agli Stati Uniti o ad altri paesi altamente sviluppati, il suo successo potrebbe essere replicato altrove.

La dott.ssa Monica Araya, consulente per l'energia pulita in Costa Rica, ha sottolineato che i giorni 300 di energia rinnovabile fornivano energia solo per l'elettricità. I veicoli e il riscaldamento domestico continuavano a funzionare a gas e carbone. Nel complesso, il paese deriva ancora il 70 del suo consumo energetico dal petrolio.

La lotta delle nazioni occidentali per raggiungere gli obiettivi di energia rinnovabile

Gli Stati Uniti usano carbone e gas naturale per due terzi del proprio fabbisogno energetico. In 2016, il paese ha utilizzato l'energia rinnovabile per generare la percentuale di 15 della sua potenza, e questo è aumentato a 18 per cento in 2017. Tuttavia, sotto l'amministrazione Trump, gli Stati Uniti si ritirarono dall'accordo di Parigi sul cambiamento climatico stipulato in 2017 dai paesi 195 a Parigi, Francia - liberando in modo efficace la contea da qualsiasi obbligo internazionale di energia alternativa.

L'amministrazione Trump sta tentando di abrogare il Clean Power Plan di Obama, che ha richiesto agli stati di ridurre le emissioni di biossido di carbonio e in gran parte focalizzato sulla riduzione delle emissioni delle centrali a carbone. Il processo di abrogazione richiederà probabilmente due anni per essere completato e potrebbe essere contestato in tribunale.

In Francia, il presidente francese Emmanuel Macron ha cercato di affrontare il cambiamento climatico aumentando la tassa sul gasolio che ha scatenato le proteste in tutto il paese. Le proteste, conosciute con il nome di Yellow Vest Movement, hanno cercato di abrogare l'aumento della tassa sul gasolio, ma sono diventate anche una protesta contro l'aumento del costo della vita del paese.

Alla fine Macron ha sospeso la tassa e ha promesso di aumentare il salario minimo di € 100 al mese, ma ha anche rifiutato di reintegrare una tassa sui ricchi.

Nel frattempo, la Costa Rica procede tranquillamente verso il suo obiettivo di diventare il secondo paese a emissioni zero al mondo (il Bhutan è stato il primo) da 2021.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di prendere in considerazione il supporto di notizie indipendenti e di ricevere la nostra newsletter tre volte a settimana.

tag:

Potrebbe piacerti anche

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.