Digitare per la ricerca

AMBIENTE EUROPA

L'onda di calore storica dell'Europa è un segno di peggioramento delle condizioni meteorologiche estreme, avverte i meteorologi

Un uomo tenta di rinfrescarsi in una fontana mentre un'ondata di caldo colpisce l'Europa. (Foto: screenshot di YouTube)
Un uomo tenta di rinfrescarsi in una fontana mentre un'ondata di caldo colpisce l'Europa. (Foto: screenshot di YouTube)

"Le ondate di calore diventeranno più intense, diventeranno più tirate, diventeranno più estreme, inizieranno prima e finiranno più tardi".

I record di temperature mensili e di tutti i tempi si sono rotti in tutta Europa mentre un'ondata di calore estremo brucia il continente - un fenomeno meteorologico che gli ambientalisti sostengono dimostra i pericoli immediati del cambiamento climatico. La Francia ha raggiunto 114 gradi Fahrenheit per la prima volta nella storia registrata durante il fine settimana, in quanto il continente ha subito molteplici problemi morti legate al calore dalle condizioni estreme.

"Questo è storico", ha detto un meteorologo della Météo-France, Etienne Kapikian Custode. "È la prima volta che una temperatura superiore a 45 ° C (113 ° F) è mai stata registrata in Francia."

L'Europa risponde a Heat Wave

L'attuale ondata di calore sta mostrando ai leader europei l'importanza di adattare la propria infrastruttura all'aumento delle temperature. Città densamente popolate tendono a diventare più caldi rispetto alle aree rurali e suburbane, poiché il traffico e le superfici che trattengono il calore prolungano le temperature elevate e si prevede che un numero crescente di persone migrerà verso le città nei prossimi anni. Le sale di raffreddamento pubbliche sono state aperte a Parigi e in altre città come parte di un piano più ampio per porre rimedio alle condizioni che hanno permesso alle persone 14,000 di morire in Francia durante un'ondata di caldo in 2003.

Mercoledì, la Germania ha piazzato restrizioni di velocità sull'autostrada a causa delle paure che le temperature estreme potrebbero causare pericolose crepe nelle superfici stradali, dato che il paese ha registrato la temperatura più alta mai raggiunta a giugno. Anche la Repubblica Ceca e la Polonia hanno rotto i loro record di temperatura durante la settimana.

Intorno alle scuole 4,000 sono state chiuse in Francia in risposta alle temperature rovinose, che secondo gli esperti non erano sicure per gli studenti. Il calore estremo può anche ridurre la produttività, a Studio 2018 Harvard School of Public Health trovare studenti in stanze con aria condizionata inadeguata aveva 13% di tempo di reazione più lento rispetto agli studenti in stanze più fresche.

"Dovremo cambiare il nostro assetto, il nostro modo di lavorare, costruire in modo diverso" disse Il presidente francese Emmanuel Macron, sottolineando un necessario "adattamento della società e delle sue abitudini".

Anche altre parti del mondo hanno sopportato temperature estreme nell'ultimo mese, compresa un'ondata di calore in India che ha provocato dozzine di morti. La Groenlandia ha battuto record con il più grande scioglimento dei ghiacci a questo punto dell'anno, mentre le temperature sono salite di oltre 40 al di sotto del normale.

Gli scienziati dicono che il cambiamento climatico farà sì che le ondate di calore diventino più lunghe e più severe.

"Le ondate di calore diventeranno più intense, diventeranno più tirate, diventeranno più estreme, inizieranno prima e finiranno più tardi", ha detto Clare Nullis, portavoce dell'Organizzazione meteorologica mondiale. Reuters.

Trump continua la campagna contro l'accordo di Parigi

Nel frattempo, durante il vertice G-20 in Giappone la scorsa settimana, il presidente Trump ha cercato di convincere i leader di paesi come l'Arabia Saudita, il Brasile, l'Australia e la Turchia ad opporsi agli impegni presi dall'accordo di Parigi, secondo Politico. Alla fine, gli altri paesi hanno scelto di sostenere i loro impegni, lasciando gli Stati Uniti come l'unico modello

"Abbiamo l'acqua più pulita che abbiamo mai avuto, abbiamo l'aria più pulita che abbiamo mai avuto, ma non sono disposto a sacrificare l'enorme potenza di ciò che abbiamo accumulato per un lungo periodo di tempo e ciò che io" ve potenziato e rianimato, " disse il presidente, spiegando la sua decisione.

Tuttavia, gli Stati Uniti classifica 123rd fuori dai paesi 195 per la qualità dell'aria, secondo AP News, con le persone 24,000 uccise annualmente da inquinamento da smog. Decine di milioni di americani usano anche acqua potabile non sicura, come dimostra la crescente consapevolezza del PFOA "prodotti chimici per sempre"Contaminazione negli alimenti e nelle risorse idriche degli Stati Uniti.

"Non funziona sempre con un mulino a vento. Quando il vento si spegne, la pianta non funziona. Non funziona sempre con l'energia solare perché il solare non è abbastanza forte, e molti di loro vogliono andare al vento, il che ha causato molti problemi.

"Il vento non funziona per la maggior parte senza sussidi. Gli Stati Uniti stanno pagando enormi quantità di sussidi per il vento. Non mi piace, non mi piace ", ha detto il presidente.

I commenti del presidente arrivano come le rinnovabili hanno superato il carbone nella produzione di energia degli Stati Uniti per la prima volta in aprile.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di prendere in considerazione il supporto di notizie indipendenti e di ricevere la nostra newsletter tre volte a settimana.

tag:
Peter Castagno

Peter Castagno è uno scrittore freelance con un Master in International Conflict Resolution. Ha viaggiato in tutto il Medio Oriente e l'America Latina per ottenere informazioni di prima mano in alcune delle aree più problematiche del mondo e ha in programma di pubblicare il suo primo libro su 2019.

    1

Potrebbe piacerti anche

1 Commenti

  1. Larry Stout Luglio 2, 2019

    Niente è più semplice da misurare del riscaldamento globale. Richiede solo letture regolari di termometri collocati nell'atmosfera e negli oceani, che gli scienziati hanno fatto, in tutto il mondo, per un bel po 'di tempo. I dati climatologici storici e preistorici sono recuperabili con mezzi come l'analisi isotopica dei nuclei di ghiaccio glaciale. Il fatto che il pianeta terra sia effettivamente raffreddato e riscaldato piuttosto drasticamente in varie epoche nel passato geologico senza alcuna influenza umana, ma non ne consegue che non vi è alcuna influenza umana sulla corrente, in corso, aumento nell'oceano globale e nelle temperature medie dell'atmosfera .

    La scienza è un'impresa imperfetta e, per sua stessa filosofia, è soggetta a continue revisioni. Le revisioni costanti e molteplici sono chiamate ricerca. Imperfetta come la scienza, rimane la migliore scommessa dell'umanità per arrivare ad una approssimazione della "verità" e del "fatto" - al contrario di creare la propria "realtà" positiva (o politicamente utile e a breve termine proficua).

    La gente odia essere confusa (cioè contraddetta) dai fatti. Dubya e Trump sono esempi eccezionali dello stesso modo di pensare, con l'eliminazione di dossier informativi e sfumati con un cenno della mano, a favore del cosiddetto sentimento istintivo e impulsività irascibile.

    Rispondi

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.