Digitare per la ricerca

Stati Uniti

La sonda anti-corruzione dell'Honduras coinvolge il presidente, l'opposizione

Presidente dell'Honduras
Presidente dell'Honduras

Dal Dipartimento della Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti (DHS) (Segretario Kelly incontra il Presidente dell'Honduras) [Pubblico dominio], tramite Wikimedia Commons

(InSight Crime, di Parker Asman) Le autorità dell'Honduras hanno accusato decine di funzionari e collaboratori di dirottare milioni di dollari di denaro pubblico per scopi politici, tra cui quello di finanziare la campagna 2013 del presidente Juan Orlando Hernández. Ma le accuse esplosive potrebbero generare un forte respingimento dai sospettati e dai loro alleati, potenzialmente ostacolando il progresso del caso.

Il giugno 13, nell'ambito di un'indagine sulla corruzione chiamata "Pandora Case", procuratori di un'unità speciale dell'ufficio del procuratore generale dell'Honduras e della Missione di sostegno contro la corruzione e l'impunità in Honduras (Misión de Apoyo contro la corruzione e la Impunidad en Honduras - MACCIH) presentata la Corte Suprema del paese con informazioni sui funzionari del governo 38 e altri individui accusati di aver usato in modo improprio più di 282 milioni di lempiras (quasi $ 12 milioni) di fondi governativi.

Gli imputati avrebbero rubato fondi pubblici destinati a progetti di sviluppo agricolo, che poi hanno incanalato attraverso varie fondazioni e organizzazioni non governative prima di usare il denaro per scopi politici.

Una parte dei fondi avrebbe contribuito a finanziare un programma tauted dall'allora candidato Hernández in 2013 chiamato "Cachureca Card." ("Cachureca" è uno slogan honduregno che significa politicamente conservatore). Il programma consentiva ai titolari di carte di ricevere sconti considerevoli presso le aziende partecipanti.

Altri fondi furono sottratti per sostenere campagne politiche per il partito liberale dell'opposizione e un altro partito più piccolo conosciuto come Fronte Largo.

I pubblici ministeri non hanno reso pubblici i nomi dei sospettati, ma I media locali suggerire che quelli implicati possono includere un certo numero di membri del Congresso dal Partito Nazionale di Hernández e un ex candidato alla presidenza del Partito Liberale, tra gli altri.

Il partito nazionale risposto alle accuse affermando che il partito coopererebbe con le indagini ma che "la responsabilità è individuale".

Nei commenti riportati da La PrensaIl presidente Hernández ha affermato che "è essenziale che la giustizia sia servita. Nessuno è al di sopra della legge, ma oltre al principio dello stato di diritto, il principio dell'innocenza è quello che dovremmo cercare tutti ".

Le ultime accuse arrivano dopo che Hernández è stato dichiarato il vincitore di un'elezione di novembre 2017 con forza discussione dall'opposizione e osservatori internazionali a causa di indicazioni credibili di frode.

InSight Crime Analysis

Le élite dell'America centrale hanno recentemente intrapreso un combattimento assolutamente offensivo contro gli sforzi anti-corruzione da un po 'di tempo, e non è chiaro fino a che punto il caso contro Hernández e altri funzionari in Honduras sarà in grado di progredire di fronte a questo assalto.

Charles Call, capo del team di ricerca speciale dell'American University su MACCIH e gli sforzi anti-impunità in Honduras, ha dichiarato a InSight Crime che è "troppo presto per dire ... quali saranno le implicazioni di questo caso".

Tuttavia, ha osservato che l'esperienza passata suggerisce che le élite allineate contro gli sforzi anti-corruzione potrebbero essere in grado di arrestare il caso.

"I tribunali e il Congresso hanno trovato modi per aggirare questo tipo di accuse in passato, ed è possibile che possano farlo di nuovo", ha detto Call.

Christine Wade, esperta di America Centrale e professore di scienze politiche al Washington College, ha dichiarato a InSight Crime che è "difficile essere ottimisti" sul futuro degli sforzi anti-corruzione in Honduras.

"Negli ultimi anni, le élite in Honduras non hanno avuto altro che disprezzo per il MACCIH e hanno cercato di indebolire completamente la sua capacità investigativa", ha detto Wade.

In effetti, i legislatori di recente attaccato la costituzionalità del MACCIH. Mentre la Corte Suprema in seguito ha stabilito che il corpo fosse costituzionale, la decisione ha anche limitato la collaborazione tra il MACCIH e un'unità speciale con cui il corpo lavora per costruire casi di corruzione, che potrebbero minare l'efficacia del corpo anti-innesto tutti insieme.

I legislatori in Honduras hanno anche approvato una riforma all'inizio dell'anno soprannominata "patto di impunità, "Che essenzialmente ha privato l'ufficio del procuratore generale della capacità di investigare in modo efficace l'uso improprio dei fondi pubblici.

Tuttavia, Eric Olson, il direttore del programma latinoamericano del Woodrow Wilson Center, ha dichiarato a InSight Crime che è importante riconoscere che il MACCIH e l'ufficio del procuratore generale hanno deciso di portare avanti le indagini nonostante questi ostacoli.

"Lo scenario è incredibilmente negativo per l'Ufficio del Procuratore Generale e gli sforzi anti-corruzione in Honduras, ma hanno comunque fatto il passo", ha detto Olson.

Tutto questo viene nel contesto di crescente preoccupazione tra le organizzazioni della società civile per quanto riguarda la guida anticorruzione del paese, come la selezione di un nuovo procuratore generale si avvicina alla fine di quest'anno. Il MACCIH è anche senza un leader permanente dopo il febbraio dimissioni di Juan Jiménez Mayor a causa di ciò che ha detto è stata una mancanza di sostegno istituzionale.

Inoltre, il presidente Hernández è uno degli Stati Uniti ' alleati più stretti in America centrale. Washington ha continuato a sostenerlo in mezzo ad altre forme di corruzione accuse, che gli ha dato una copertura politica da molteplici scandali vorticosi.

Sia Olson che Wade hanno concordato sul fatto che l'ultima indagine sulla corruzione probabilmente colpirà una serie di ostacoli. Secondo Wade, "le élite in Honduras hanno poco o nessun interesse a perseguire se stesse".

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di prendere in considerazione il supporto di notizie indipendenti e di ricevere la nostra newsletter tre volte a settimana.

tag:
Ospite Messaggio

Citizen Truth pubblica articoli con il permesso di una varietà di siti di notizie, organizzazioni di difesa e gruppi di controllo. Scegliamo articoli che riteniamo siano informativi e di interesse per i nostri lettori. Gli articoli scelti a volte contengono un misto di opinioni e notizie, tali opinioni sono quelle degli autori e non riflettono le opinioni di Citizen Truth.

    1

Potrebbe piacerti anche

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.