Digitare per la ricerca

AMBIENTE

La farfalla monarca è sull'orlo dell'estinzione?

Sulla stretta foto di un monarca buttefly
La farfalla monarca è una specie in pericolo? (Foto: Pixabay)

EarthTalk®
Dalla redazione di E - The Environmental Magazine

Caro EarthTalk: È vero che la farfalla monarca è sull'orlo dell'estinzione? Come abbiamo lasciato che accadesse? - Alex Degeneres, Cincinnati, OH

Anche se la potente farfalla monarca non è ancora nella lista delle specie minacciate di estinzione, gli ambientalisti pensano che dovrebbe essere - e ha presentato una petizione al governo federale di conseguenza. In una causa 2016, il Centro per la diversità biologica e il Centro per la sicurezza alimentare hanno unito le forze per citare in giudizio il nutrito per forzare una decisione sull'opportunità o meno di includere il Monarch rapidamente scomparso nell'elenco delle specie in via di estinzione.

Secondo un recente studio pubblicato sulla rivista scientifica peer-reviewed Conservazione biologicaI monarchi sono diminuiti nel loro solito percorso migratorio negli Stati Uniti occidentali di qualche 97 per cento in soli 35 anni. Di nuovo negli 1980, verso l'alto di 10 milioni di Monarchi, ogni anno percorrevamo questo passaggio, mentre solo 300,000 circa ora fa il viaggio in un dato anno. Ancora più preoccupante, i ricercatori avvertono che se le tendenze attuali continuano, i monarchi occidentali devono affrontare una probabilità percentuale di 72 di estinguersi negli anni 20 e una percentuale di 86 di estinzione entro un mezzo secolo.

Cosa sta causando questo massiccio decesso dei monarchi un tempo onnipresenti? Prima di tutto, il riscaldamento globale sta causando il caos sui trigger istintuali delle farfalle per migrare. "Ogni anno, una nuova generazione di queste farfalle segue lo stesso percorso forgiato da generazioni prima di loro", riferisce David Wolfe del Fondo per la difesa ambientale senza scopo di lucro (EDF). "L'unica cosa che li guida su questa migrazione è la temperatura che dice loro quando hanno bisogno di viaggiare - come un grilletto biologico che li mette in fuga".

"Ma negli ultimi anni, la migrazione del monarca dal sud del Canada è stata ritardata di sei settimane a causa di temperature più calde del normale che non hanno innescato l'istinto delle farfalle di spostarsi verso sud", dice Wolfe. "Quando la temperatura si è raffreddata abbastanza da innescare la migrazione, è stato troppo freddo nel Midwest e molti monarchi sono morti durante il loro viaggio verso sud".

Anche il riscaldamento globale sta causando un massiccio declino nella fonte di cibo dei monarchi, la pianta delle piante da latte. Tradizionalmente abbondanti sia negli habitat nativi della prateria che su terreni disturbati come strade, fossati, cimiteri e persino campi di mais, l'euforbia sta rapidamente diventando scarsa a causa della diffusa applicazione di erbicidi per mantenere basse le infestanti e cambiare rapidamente le condizioni climatiche stagionali in aumento attraverso le latitudini.

Cosa possiamo fare per cambiare le cose per i monarchi sofferenti? Per i principianti, pianta il milkweed. Questo semplice atto non solo fornisce l'habitat vitale per la migrazione dei monarchi, ma fa anche una dichiarazione su ciò che apprezzi per le piante - e nella vita - nel tuo giardino o nel tuo giardino. La pianta resistente è facile da trovare e facile da coltivare e, se ce l'hai nel tuo giardino, tieni gli occhi aperti per i monarchi, i colibrì e altri animali selvatici.

L'US Fish & Wildlife Service sta attualmente lavorando per piantare euforbia al latte attraverso circa due milioni di acri di terreno pubblico lungo le principali rotte migratorie del Monarca. I proprietari terrieri agricoli possono intervenire sull'azione responsabile dal punto di vista ambientale sottoscrivendo l'innovativo Monarch Butterfly Habitat Exchange di EDF, che incentiva gli agricoltori del Texas, del Missouri e della California attraverso le forze del mercato a coltivare asclepiade tra altre colture o in campi che non sono altrimenti in uso.

CONTATTI: "Il monitoraggio della scienza dei cittadini dimostra un drammatico calo delle farfalle monarca nel Nord America occidentale " sciencedirect.com/science/article/pii/S0006320717304809; Scambio di Habitat delle farfalle monarca, www.edf.org/ecosystems/monarch-butterfly-habitat-exchange.

EarthTalk® è prodotto da Roddy Scheer & Doug Moss per la 501 (c) 3 senza scopo di lucro EarthTalk. Per donare, visita www.earthtalk.org. Invia domande a: [Email protected]

Il muro di confine USA-Messico proposto potrebbe distruggere la fauna selvatica, gli scienziati avvertono

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di prendere in considerazione il supporto di notizie indipendenti e di ricevere la nostra newsletter tre volte a settimana.

tag:
Ospite Messaggio

Citizen Truth pubblica articoli con il permesso di una varietà di siti di notizie, organizzazioni di difesa e gruppi di controllo. Scegliamo articoli che riteniamo siano informativi e di interesse per i nostri lettori. Gli articoli scelti a volte contengono un misto di opinioni e notizie, tali opinioni sono quelle degli autori e non riflettono le opinioni di Citizen Truth.

    1

Potrebbe piacerti anche

Commenti

  1. UFC Buffalo Settembre 9, 2018

    In nessun modo, vedo letteralmente tonnellate e tonnellate di loro ogni giorno al lavoro. Piombano e si lanciano bombe verso di me ... https://t.co/4DSZ7pOP8k

    Rispondi
  2. Shayna Alterman Settembre 9, 2018

    Pianta le piante da latte!

    Rispondi
  3. Vetta Marie Thompson Settembre 9, 2018

    Per gli Illuminati!

    Rispondi
  4. Fred Latimer Settembre 9, 2018

    Cosa ti ci è voluto così tanto tempo per capire?

    Rispondi
  5. Shirley Hawkins Settembre 10, 2018

    Uccide gli americani e questi volano fuori e intorno a noi. Sulla terra, sul mare, sull'aria, sulla terra.

    Rispondi
  6. Dave Martin Settembre 10, 2018

    Se è così, siamo nel kaka profondo

    Rispondi
  7. Jo An Porrine Settembre 14, 2018

    Nessun Wisconsin ha un sacco di asclepiadi adesso e farfalle

    Rispondi

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.