Digitare per la ricerca

CULTURA

La nuova serie comica "Sunnyside" farà luce sulle esperienze degli immigrati

Star e co-sceneggiatore Kal Penn e cast nella nuova serie della NBC "Sunnyside". (Foto: NBC TV)
Star e co-sceneggiatore Kal Penn e cast nella nuova serie della NBC "Sunnyside". (Foto: NBC TV)

I creatori della nuova serie comica della NBC Sunnyside affermano: "Stiamo solo cercando di raccontare storie vere sulle persone".

Con la caduta proprio dietro l'angolo, la nuova serie TV "Sunnyside" cerca di affrontare le esperienze degli immigrati con umorismo e cuore.

Sebbene l'argomento possa sembrare pesante, la premessa in realtà costituisce un perfetto esempio di commedia di pesce fuor d'acqua: un politico di New York City sbronzo (Kal Penn) inizia a insegnare agli immigrati statunitensi come passare la loro cittadinanza test.

Questa impostazione si presta naturalmente a un melting pot di personaggi colorati ma affabili: i ricchi discendenti americani asiatici di una mente misteriosa (potenzialmente malvagia) saranno interpretati da Joel Kim Booster e Poppy Liu; un medico etiope (Samba Schutte) che ha vinto una lotteria per la cittadinanza ed è ora un tassista; un giovane che è stato portato qui da bambino (Moses Storm); e Diana Maria Riva interpreterà una dominatrice laboriosa con un curriculum apparentemente infinito di lavori ingrati. Questo eterogeneo equipaggio sarà unito nella loro ricerca del sogno americano, così come nella paura della deportazione.

Cinque dei sette attori in fila per il pilot sono immigrati stessi: Joel Kim Booster è un comico di alto profilo, nato in Corea del Sud; Kiran Deol è un attore nato nel Regno Unito; Poppy Liu è nato in Cina; Tudor Petrut è di origine rumena; Samba Schutte è un attore olandese-mauritano cresciuto in Etiopia; e Diana Maria Riva, domenicana di prima generazione.

Inoltre, la nuova commedia di mezz'ora trarrà beneficio dalle intuizioni di uno staff di scrittori composto principalmente da immigrati o figli di immigrati, secondo a Matt Murray che ha creato la serie con Penn. Ciò si rivelerà senza dubbio una preziosa fonte di idee per la nuova serie.

"Stiamo solo cercando di raccontare storie vere sulle persone", ha detto Murray, sottolineando le difficoltà del percorso verso la cittadinanza. Promette anche che il nuovo spettacolo avrà qualcosa per tutti, raccontando "un mucchio di storie diverse".

Anche la star e co-sceneggiatrice Kal Penn (“House”, “How I Met Your Mother”) è di origini indiane e trarrà spunto dalle sue esperienze di vita reale per lo spettacolo. Anche il vecchio 42 lavorato per l'Ufficio di collegamento pubblico dell'amministrazione Obama in 2009, lavorando principalmente con le comunità asiatiche americane e delle isole del Pacifico e la comunità artistica.

Con l'immigrazione tra le questioni più importanti nel nostro attuale clima politico negli Stati Uniti, il tema di questo spettacolo è puntuale.

"Sunnyside" è prodotto da Mike Schur ("The Office", "The Good Place") e sarà presentato in anteprima giovedì, settembre 26, 2019 su NBC.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di prendere in considerazione il supporto di notizie indipendenti e di ricevere la nostra newsletter tre volte a settimana.

tag:

Potrebbe piacerti anche

1 Commenti

  1. Larry N Stout 19 Agosto 2019

    Questa non è una notizia principale. È materiale scandalistico.

    Rispondi

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.