Digitare per la ricerca

SALUTE / SCI / TECH

La sentenza Johnson & Johnson potrebbe costituire un precedente importante nella crisi degli oppioidi

Johnson & Johnson Office in Nord America
Johnson & Johnson Office in Nord America (Foto: dominio pubblico)

"Gli imputati hanno effettuato consistenti pagamenti in denaro a una varietà di diversi gruppi e organizzazioni di difesa del dolore che influenzano la prescrizione di medici e altri operatori sanitari."

"Lunedì, un giudice dell'Oklahoma ha ordinato al colosso farmaceutico Johnson & Johnson di pagare $ 572 milioni per il suo ruolo nella crisi degli oppioidi dello stato", CNN segnalati all'inizio della settimana in merito a una decisione storica che potrebbe portare le case farmaceutiche a essere ritenute responsabili del tasso allarmante di decessi da oppioidi negli Stati Uniti.

Le seguenti grafici fornito dal National Institute on Drug Abuse (NIH) evidenzia il recente aumento delle morti per overdose globale di droga, overdose da oppioidi e overdose da oppiacei da prescrizione.

Figura 1. Morti per overdose di droga nazionale: il numero tra tutte le età, per genere, 1999-2017. Più di 70,200 gli americani sono deceduti per overdose di 2017, inclusi farmaci illeciti e oppioidi da prescrizione, un aumento di 2 di un decennio. La figura sopra è un grafico a barre che mostra il numero totale di decessi per overdose negli Stati Uniti che coinvolgono tutti i farmaci da 1999 a 2017. I decessi per overdose di droga sono aumentati da 16,849 in 1999 a 70,237 in 2017. Le barre sono sovrapposte da linee che mostrano il numero di decessi per genere da 1999 a 2017. (Fonte: CDC WONDER)
Morti per overdose nazionale che coinvolgono qualsiasi oppiaceo, il numero tra tutte le età, per genere, 1999-2017. La figura sopra è un grafico a barre che mostra il numero totale di decessi per overdose negli Stati Uniti che coinvolgono oppioidi da 1999 a 2017. Qualsiasi oppioide include oppioidi da prescrizione (e metadone), eroina e altri narcotici sintetici (principalmente fentanil). I decessi per overdose di droga sono aumentati da 8,048 in 1999 a 47,600 in 2017. Le barre sono sovrapposte da linee che mostrano il numero di decessi per genere da 1999 a 2017. Complessivamente, c'è stato un numero maggiore di decessi per overdose tra i maschi. (Fonte: CDC WONDER)
Figura 4. Morti per overdose nazionale che coinvolgono oppiacei da prescrizione — Numero tra tutte le età, 1999-2017. La figura sopra è un grafico a barre che mostra il numero totale di decessi per overdose negli Stati Uniti che coinvolgono prescrizioni di oppioidi (incluso metadone) da 1999 a 2017. I decessi per overdose di droga che coinvolgono oppiacei da prescrizione sono aumentati da 3,442 in 1999 a 17,029 in 2017. Da 2016, tuttavia, il numero di morti è rimasto stabile. Le barre sono sovrapposte da linee che mostrano il numero di decessi che coinvolgono oppiacei da prescrizione in combinazione con altri narcotici sintetici (principalmente fentanil) e senza altri narcotici sintetici da 1999 a 2017. Il numero di decessi che coinvolgono oppioidi da prescrizione in combinazione con narcotici sintetici è aumentato costantemente da 2014 e mostra che l'aumento dei decessi che coinvolgono oppioidi da prescrizione è determinato dall'uso del fentanil. (Fonte: CDC WONDER)

Il verdetto e la risposta di Johnson & Johnson

Thad Balkman, un giudice del distretto della contea di Cleveland, ha emesso il verdetto affermando quanto segue riguardo a Johnson & Johnson in la sua sentenza:

"I fatti mostrano che gli imputati sono impegnati in una commercializzazione falsa e fuorviante sia delle loro droghe che degli oppioidi in generale, e la legge chiarisce che tale condotta è più che sufficiente per servire come atto o omissione necessaria per stabilire il primo elemento della legge di disturbo pubblico dell'Oklahoma.

...

“Il primo emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti non proibisce l'imposizione di responsabilità per gli atti denunciati qui. I diritti del Primo Emendamento non possono essere utilizzati come mezzo per pretendere il raggiungimento di mali sostanziali che il legislatore ha il potere di controllare. "

Subito dopo che il verdetto è stato reso, Johnson & Johnson ha rilasciato un dichiarazione pubblica sul sito Web dell'azienda:

“Johnson & Johnson (NYSE: JNJ) e le sue società farmaceutiche Janssen hanno annunciato oggi che faranno appello per la sentenza civile di $ 572 emessa nella corte distrettuale di Cleveland County nella causa dello Stato dell'Oklahoma contro i produttori di oppioidi. La Società è sicura di avere forti motivi per appellarsi a questa decisione.

“La decisione in questo caso è sbagliata. Lo Stato non ha presentato prove del fatto che i prodotti o le azioni della Società abbiano causato un fastidio pubblico in Oklahoma. Le affermazioni dello Stato violano i principi fondamentali del giusto processo, cercando di ritenere una società responsabile per i comportamenti consentiti dalla legge e dai regolamenti federali ", ha continuato la società.

Johnson & Johnson's Marketing Practices e The Oklahoma Pill Mill

Due dei punti chiave inclusi nella decisione di Balkman riguardano i metodi di marketing di Johnson e Johnson, con scarsa considerazione dei possibili effetti "pillola" che tali azioni potrebbero avere sullo stato dell'Oklahoma.

“Gli imputati hanno effettuato consistenti pagamenti in denaro a una varietà di diversi gruppi e organizzazioni di difesa del dolore che influenzano la prescrizione di medici e altri professionisti sanitari.

...

"Gli imputati non hanno addestrato i loro rappresentanti di vendita in merito a bandiere rosse che potrebbero indicare un" mulino per pillole ", tra cui, ad esempio, cliniche del dolore con pazienti allineati alla porta o pazienti svenuti nella sala d'attesa.

"Le strategie di marketing sviluppate per la forza vendita dei Convenuti includevano l'utilizzo di un programma coupon come strumento di marketing per Duragesic e programmi di campionamento, in cui un rappresentante di vendita consegnava a un medico un buono campione per una scatola di cerotti 25mcg o 50mcg riscattati in farmacia per una prova gratuita di 15 di DURAGESIC. "

Se il caso viene accolto nel processo di ricorso, si creerebbe un precedente di responsabilità delle società farmaceutiche ritenute responsabili delle loro pratiche di marketing.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di prendere in considerazione il supporto di notizie indipendenti e di ricevere la nostra newsletter tre volte a settimana.

tag:
Walter Yeates

Walter Yeates è un giornalista, romanziere e sceneggiatore che si è iscritto a Standing Rock con Veterani e Primo Popolo a dicembre 2016. Egli copre una gamma di argomenti a Citizen Truth ed è aperto a suggerimenti e suggerimenti. Twitter: www.twitter.com/GentlemansHall o www.twitter.com/SmoothJourno Muckrack: https://muckrack.com/walteryeates

    1

Potrebbe piacerti anche

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.