Digitare per la ricerca

EUROPA

Volti politici di estrema destra battute d'arresto in Italia come aumento moderato

Il primo ministro Giuseppe Conte al Parlamento europeo ha presentato a febbraio 12, 2019 la sua visione sul futuro di Europa in un dibattito con gli eurodeputati. (Foto: CC-BY-4.0: © Unione Europea 2019 - Fonte: EP)
Il primo ministro Giuseppe Conte al Parlamento europeo ha presentato a febbraio 12, 2019 la sua visione sul futuro di Europa in un dibattito con gli eurodeputati. (Foto: CC-BY-4.0: © Unione Europea 2019 - Fonte: EP)

"La personalità di Conte è vista come una persona moderata, che cerca di raggiungere un compromesso".

Il nuovo governo italiano della coalizione di sinistra è entrato in carica giovedì in una battuta d'arresto per il Partito della Lega dell'estrema destra populista Matteo Salvini. Mentre il nuovo governo annullerà parti dell'agenda antidemigrante e anti-UE di Salvini, gli analisti dubitano della longevità della coalizione.

La nuova coalizione del Primo Ministro Giuseppe Conte è composta da un'alleanza tra il Partito Democratico di centrosinistra e il Movimento a cinque stelle anti-istituzione, due nemici di vecchia data.

"Sappiamo molto bene che i partiti che compongono questa coalizione hanno avuto importanti scontri nel corso degli anni, ha detto a Dario Franceschini, un membro del partito democratico e il nuovo ministro della cultura Custode. "È una strada difficile da percorrere, ma ciò che conta è lo spirito".

Salvini, capo del partito più popolare in Italia, il mese scorso ha tentato di impadronirsi del primo ministero di Conte ritirandosi dall'alleanza tesa del suo partito con il Movimento a cinque stelle per forzare una rapida elezione. Il piano del leader di estrema destra fallì, poiché non riuscì ad anticipare il movimento a cinque stelle che si univa al suo partito rivale per contrastare la sua ascesa.

I mercati hanno risposto bene alla nuova coalizione di Conte e alla prospettiva di migliori relazioni con l'Unione europea. Il modesto temperamento dell'ex professore di legge si trova in contrasto con il burrascoso Salvini, il cui errore politico ha gettato il paese nel caos il mese scorso.

"Posso immaginare che tutti siano un po 'stanchi" della politica combattiva, ha detto Cristina Fasone, un membro del dipartimento di scienze politiche dell'Università Luiss Guido Carli di Roma Il Washington Post. "La personalità di Conte è vista come una persona moderata, che cerca di raggiungere un compromesso".

Dopo la mancata presa di potere, Salvini lo era sostituito dalla sua posizione come ministro degli interni con Luciana Lamorgese, una veterana del dipartimento nota per aver sponsorizzato politiche migratorie più integrative. La sua nomina segnala un cambiamento significativo rispetto a Salvini, che ha utilizzato il suo posto all'interno per tagliare le protezioni per i richiedenti asilo e chiudere i porti italiani alle navi di salvataggio delle ONG.

Salvini condannato la nuova coalizione come "un governo nato tra Parigi e Berlino e dalla paura di lasciare i loro posti, senza dignità e senza ideali, con le persone sbagliate nel posto sbagliato. Non saranno in grado di schivare il giudizio degli italiani per troppo tempo. Siamo pronti ... alla fine siamo noi che vinceremo. "

Steve Bannon, ex stratega di Trump Attualmente in esercizio per unificare l'estrema destra europea, ha detto il Il Washington Post crede che i legami più stretti tra la nuova coalizione e l'Unione europea spingeranno l'elettorato italiano a Salvini.

"Penso che Salvini diventerà solo più potente", ha detto Bannon Inviare. “Si opporrà. Per quelli di Bruxelles che pensano di aver vinto questo - tutti gli organi dell'establishment - non credo di aver visto ancora niente. ”

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di prendere in considerazione il supporto di notizie indipendenti e di ricevere la nostra newsletter tre volte a settimana.

tag:
Peter Castagno

Peter Castagno è uno scrittore freelance con un Master in International Conflict Resolution. Ha viaggiato in tutto il Medio Oriente e l'America Latina per ottenere informazioni di prima mano in alcune delle aree più problematiche del mondo e ha in programma di pubblicare il suo primo libro su 2019.

    1

Potrebbe piacerti anche

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.