Digitare per la ricerca

NOTIZIE PEER

Porno di dipendenza: la via d'uscita

foto in bianco e nero di un computer portatile
Immagine via Pixabay.
(Tutti gli articoli Peer News sono presentati da lettori di Citizen Truth e non riflettono le opinioni di CT. Peer News è un misto di opinioni, commenti e notizie. Gli articoli sono revisionati e devono soddisfare le linee guida di base, ma CT non garantisce l'accuratezza delle dichiarazioni fatti o argomenti presentati. Siamo orgogliosi di condividere le tue storie, condividi il tuo qui.)

Perché!! Perché io!!

Questo è quello che molti giovani, sposati, single e bambini gridano quando si rendono conto che non possono semplicemente rimanere un giorno senza fare una visita ai grandi maestri della loro mente.

Per comprendere meglio il concetto di dipendenza dalla pornografia, dobbiamo definirlo.

Nelle mie stesse parole, definirò la dipendenza dalla pornografia come:

"Una condizione in cui un individuo ha un forte impulso incontrollabile (di solito psicologico) per affrontare e soddisfare il proprio desiderio sessuale con il mezzo di guardare un filmato stimolante del sesso o un'immagine ogni volta che si sente l'impulso o la sensazione di sesso".

La dipendenza da pornografia o pornografia può anche essere definita come una condizione in cui un individuo ha una relazione incontrollabile e la necessità di fare visita a materiale sessuale esplicito. Il porno può spaziare da romanzi grafici, riviste, video, libri, film, a qualsiasi altro mezzo o fonte in cui siano esplicitamente mostrati atti o immagini stimolanti sessuali.

La dipendenza da pornografia è considerata una dipendenza comportamentale che è nota da una crescente compulsione a visualizzare un contenuto o materiale pornografico.

Oltre all'utilizzo di Internet, altri mezzi, tra cui smartphone e social media, consentono la dipendenza da pornografia rendendola disponibile come punto vendita da vedere ovunque e in qualsiasi momento.

Questi punti vendita ti consentono di mantenere e visualizzare il porno in numero elevato, più che mai, pur lasciando poche o nessuna evidenza fisica del tuo uso pornografico.

Diversi studi stimano che i tassi globali di consumo di pornografia spaziano da 50% a 99% di uomini e 30% a 86% di donne.

Reazione chimica al porno

Come le sostanze che alterano la mente, la dipendenza dal porno è dovuta alla relazione tra le sostanze naturali presenti nel cervello e il consumo del porno.

Neurotrasmettitori si può dire che sia una sostanza rilasciata nel cervello che stimola i sentimenti di piacere.

Quando un individuo stimola artificialmente il rilascio di questi ormoni attraverso l'uso di alcol, sesso, droghe, porno o qualsiasi altro stimolo, il corpo tende a sviluppare una tolleranza e un'aspettativa per quelle sostanze chimiche che non possono essere soddisfatte attraverso le normali attività quotidiane. Gli individui dipendenti devono quindi continuare a impegnarsi in comportamenti non salutari al fine di mantenere il "livello" che è stato raggiunto artificialmente.

Una delle principali ragioni per cui il porno diventa molto coinvolgente è che sembra dare uno spazio per la gratificazione sessuale in cui le difficoltà relazionali dell'individuo non vengono innescate.

Per la maggior parte degli utenti e drogati del porno, si rifiutano di ammettere che la visione del porno sta distruggendo la loro mente. Ma quando attentamente osservati e studiati tendono a mostrare alcuni comportamenti e sentimenti di dipendenza comuni verso la pornografia.

Le principali ragioni per cui i tossicodipendenti si danno e l'amara verità sul porno addicted

1. Dio mio!! Questa sensazione è ingestibile.

Molti tossicodipendenti confessano che la loro dipendenza ha ripreso le loro menti, i loro corpi e il libero arbitrio. Quando sentono l'impulso di vedere contenuti pornografici, credono di non poter aiutare se stessi e devono soddisfare la richiesta del loro gran maestro (porno).

Che si rendano conto o no, i drogati del porno lottano per riporre la loro fiducia in Dio. Invece di rivolgersi a Dio per chiedere aiuto, preferiscono piuttosto auto-medicare. Questo costante automedicazione porta alla dipendenza e ad una vita totalmente fuori controllo, ingestibile.

2. Il porno tende a creare una tolleranza neurochimica.

Guardare la pornografia innesca diverse reazioni neurochimiche nel cervello. Questo è seguito da un sentimento elevato, che è anche seguito da un orgasmo. Questo sentimento elevato si verifica anche quando si usano determinati farmaci, come la cocaina o l'eroina.

3. È degenerativo e progressivo.

Col tempo la mancanza e la dipendenza dalla pornografia peggiorano. Man mano che la tolleranza e la dipendenza per i contenuti pornografici crescono, cresce la necessità di farlo. Invece di vedere il soft porn, ha bisogno di vedere più pornografia deviante e hardcore che è violenta e può persino essere illegale.

Invece di passare qualche minuto a settimana a guardare la pornografia, lui o lei ora tende a vederlo per diverse ore ogni giorno.

4. Oggi mi sento molto male ... Devo fare qualcosa al riguardo

La maggior parte dei tossicodipendenti tende ad usare il termine "automedicazione" come una scusa per usare continuamente il porno. I tossicodipendenti usano spesso la pornografia come una "buona" strategia per alleviare il dolore emotivo.

Spesso non si rendono nemmeno conto che il dolore è ancora lì. Tutto quello che sanno è che la pornografia li fa sentire molto bene e sarà una buona cosa che debbano tornare ad esso ancora e ancora. Quando capiscono che non possono sentirsi bene senza l'uso della pornografia, causano una profonda ferita emotiva che stanno usando la pornografia per curare le proprie emozioni.

5. Voglio premiare me stesso per il lavoro ben fatto.

I tossicodipendenti di pornografia giustificano il loro uso della pornografia considerandola una ricompensa per il lavoro ben fatto. Forse hanno lavorato duramente nella loro carriera, sono stati promossi o hanno fatto un buon lavoro in casa e poi hanno giustificato il loro uso della pornografia come ricompensa per "un lavoro ben fatto".

PROVA DI AGGIUNTA DI PORNO

Se le risposte alle domande sottostanti sono sì, tieni presente che potresti essere già dipendente dalla pornografia e devi fare qualcosa in fretta.

Non riesci a smettere di usare il porno o a smettere di impegnarti nei comportamenti associati al porno, nonostante i ripetuti tentativi di farlo ??

Stai sperimentando le voglie per vedere il porno ??

Ti arrabbi, diventa ostile o irritabile quando ti viene chiesto di smettere di usare il porno?

Ti rendi conto che hai speso una grossa fetta di tempo a causa di essere assorbito nell'uso porno?

Trascorri spesso più tempo o denaro sul porno di quanto inizialmente previsto?

Hai fatto molti tentativi infruttuosi per limitare o interrompere la visione del porno?

Trascorri una notevole quantità di tempo a guardare il porno, a pensare al porno o ad attività che ti consentiranno di accedere al porno?

Hai bisogno di un numero significativamente maggiore o di un porno più esplicito per ottenere la stessa soddisfazione simile allo sviluppo di una tolleranza ??

Mantieni tutto o parte del tuo uso pornografico come un segreto dei tuoi cari ??

Ti senti come se stai vivendo una vita doppia o segreta a causa del porno?

Continui a vedere il porno nonostante le drastiche conseguenze, come rapporti interrotti o perdita di lavoro?

Ti senti impotente a resistere alla tentazione di vedere il porno ??

Trascuri i tuoi obblighi familiari, sociali o di lavoro per visualizzare il porno ??

Continui a utilizzare il porno nonostante le conseguenze negative che hai riscontrato ??

Continui a perdere opportunità, o consideri le opportunità di passare, avere più tempo di qualità da usare o vedere porno?

Ti senti ansioso, stressato o irritabile se non riesci ad accedere al porno?

CONSEGUENZE DELLA DIPENDENZA DEL PORNO

I tossicodipendenti affrontano molti problemi su base giornaliera, settimanale e mensile a causa del consumo veemente della pornografia. Le conseguenze sono elencate di seguito ma non sono limitate ai seguenti punti:

Disfunzione sessuale che include disfunzione erettile, eiaculazione ritardata, disfunzione con partner sessuali reali e incapacità di raggiungere l'orgasmo.

Perdita di molti minuti, ore, a volte un'intera giornata, per uso pornografico.

Perdita di interesse in attività non pornografiche come lavoro, scuola, socializzazione, famiglia ed esercizio fisico.

Incapacità di formare relazioni sociali durature e intime.

Disintegrazione delle relazioni con familiari, amici e partner romantici.

Sentimenti intensi di Depressione, vergogna e isolamento

Problemi al lavoro o a scuola (inclusi rimproveri e / o licenziamenti) relativi a prestazioni scadenti, uso improprio di attrezzature aziendali / scolastiche e / o uso pubblico del porno.

Problemi frequenti con le finanze.

Questioni legali (in genere legate all'uso illegale di materiale pornografico).

DIPENDENZA PORNO: THE WAY OUT

Come superare la dipendenza da pornografia?

Molte persone attraversano fasi di recupero per rompere con la dipendenza dal porno. Terapia individuale, di gruppo e familiare, nonché una serie di altre modalità di trattamento, sono utilizzate nel trattamento della dipendenza da pornografia.

Come nel caso della maggior parte delle dipendenze, i sintomi della "sospensione" della dipendenza si verificano perché l'individuo si è abituato a una certa quantità di stimolazione che non sta più sperimentando. A differenza della dipendenza dalla sostanza, i sintomi di astinenza dalla dipendenza dalla pornografia non sono medicalmente pericolosi per la vita. Irritabilità, difficoltà di concentrazione, difficoltà relazionali, automedicazione con farmaci o alcol, la depressione e l'ansia sono pochi.

D'altra parte, i tossicodipendenti sono ad alto rischio di depressione a causa della colpa, della vergogna, dell'isolamento sociale, del fallimento della relazione, delle interruzioni relazionali e di altre conseguenze devastanti che derivano dal riconoscimento della dipendenza da pornografia. La depressione, l'ansia e l'isolamento che ne derivano mettono questi individui a maggior rischio di comportamenti autolesionistici, violenza e suicidio.

Gli individui dediti alla pornografia hanno spesso difficoltà a chiedere e cercare un aiuto professionale perché temono lo stigma di riconoscere la loro dipendenza e le conseguenze correlate.

Hanno possibilità molto alte di ricevere messaggi misti dalla loro comunità spirituale, famiglia o cultura e sono scoraggiati dal riconoscere la dipendenza dal porno perché è stato etichettato come vergognoso, debole o malvagio.

In sintesi, il modo migliore per allontanarsi dalla dipendenza, in particolare dalla dipendenza da pornografia, consiste nell'eliminare ogni singola fonte di tali stimolanti. Cerca di impegnarti con le attività fisiche e chiedi aiuto a Dio perché è la migliore fonte di aiuto.

tag:

Potrebbe piacerti anche

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.