Digitare per la ricerca

NAZIONALE

L'aiuto di $ 16 Billion Farm di Trump sarà sufficiente a compensare la guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina?

Kate Edwards ha gestito Wild Woods Farm, un'azienda agricola di 7 acri a Johnson County, Iowa per sette anni a tempo pieno. Insieme a questi peperoni, coltiva tipi di verdure 30 con varietà 150. (Foto USDA: Preston Keres)
Kate Edwards ha gestito Wild Woods Farm, un'azienda agricola di 7 acri a Johnson County, Iowa per sette anni a tempo pieno. Insieme a questi peperoni, coltiva tipi di verdure 30 con varietà 150. (Foto USDA: Preston Keres)

"Coprirà le perdite? No. Ma fa abbastanza differenza per mantenere molti agricoltori in modo che possano sopravvivere. "

Il presidente Trump ha annunciato un pacchetto di aiuti agricoli di $ 16 miliardi per compensare le perdite causate dalla guerra commerciale USA con la Cina di giovedì. I critici temono che l'aiuto finanziario non sarà sufficiente per aiutare i lavoratori agricoli in difficoltà, dal momento che il pacchetto $ 12 miliardi dell'anno scorso non è riuscito a prevenire i fallimenti e ad alleviare le difficoltà degli agricoltori statunitensi.

Guerra commerciale USA-Cina

Dopo che il presidente Trump ha imposto le tariffe 25 per cento su $ 250 miliardi di beni cinesi, Pechino ha risposto con tariffe su prodotti agricoli statunitensi come la soia. Gli agricoltori avevano già lottato prima dell'inizio della guerra commerciale, soffrendo di alluvioni storiche, indebitamento e calo dei prezzi delle materie prime. Segretario all'agricoltura Sonny Perdue raggio prima dell'annuncio di Trump, riconoscendo le difficoltà che la guerra commerciale ha imposto agli agricoltori statunitensi mentre elogiava la risposta del presidente.

"Tutti noi speriamo di rinnovare o firmare un accordo commerciale equo", ha detto Perdue. "Non riesco a ricordare un presidente più preoccupato per il benessere degli agricoltori. Stiamo lavorando duramente per valutare i danni commerciali e questo pacchetto garantisce che gli agricoltori non sopportino il peso ".

Il nuovo pacchetto è diverso da quello dell'ultimo anno di $ 12 miliardi di aiuti finanziari, che è stato criticato per aver dato tassi sproporzionati a diverse colture, come $ 1.65 in aiuti per bushel di soia ma solo un centesimo per moggio di mais. Invece, questo pacchetto sarà distribuito a una velocità impostata che dipende da ettari, indipendentemente dal raccolto.

"Questo sostegno per gli agricoltori sarà pagato dai miliardi di dollari che il Tesoro prende" dalla Cina, Trump disse. Ma nonostante la richiesta del presidente, la Cina non paga le tariffe degli Stati Uniti sulle loro importazioni, gli importatori lo fanno, e tali costi vengono trasferiti ai consumatori in prezzi più alti per i prodotti.

"Coprirà le perdite? No. Ma fa abbastanza per tenere un sacco di agricoltori in modo che possano sopravvivere ", ha detto Randy Spronk, un allevatore di maiali e ex presidente del National Pork Producers Council, Il Washington Post.

Agricoltori americani frustrati

Parlando con Alexia Fernández Campbell di VoxIl porco del Minnesota e il coltivatore di soia, Shayne Isane, hanno dichiarato: "La pazienza dei contadini americani è diventata molto scarsa. Se un accordo commerciale può essere raggiunto, ne vale la pena, ma se non si risolverà presto, sarà disastroso per gli agricoltori americani. La gente non si rende conto che una volta che si perde un mercato, è difficile recuperarlo ".

Il senatore Tammy Baldwin (D-Wis.) È uno dei i critici più stridenti della guerra commerciale di Trump, sostenendo che ha contribuito alla bancarotta di 1500 nel suo settore lattiero-caseario del Wisconsin. Il senatore Baldwin ha espresso indignazione in una lettera al presidente Trump, chiedendo perché $ 62 milioni di fondi per aiuti all'agricoltura siano stati versati ad una filiale di una società brasiliana oggetto di indagine da parte del Dipartimento di giustizia.

"Permettendo ai fondi dei contribuenti di sostenere le aziende agricole straniere, in particolare società estere corrotte, in un momento in cui gli agricoltori del Wisconsin e di tutto il paese ne soffrono dolore causato dalle tue guerre commerciali è oltraggioso e ti sto chiedendo di spiegare come hai permesso che questo accada ", ha scritto Baldwin nella sua lettera a Trump.

Come Mary Papenfuss dell'Huffington Post segnalati, il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti sta pagando $ 62.4 milioni per comprare carne di maiale da JBS USA, una sussidiaria della più grande azienda di carne al mondo, la JBS SA con sede in Brasile. Il Dipartimento di Giustizia e Sicurezza e Commissione di Scambio (SEC) sta studiando JBS per "potenziali violazioni della Foreign Corrupt Practices Act", ed entrambi i fondatori della compagnia hanno scontato la detenzione in Brasile per corruzione. L'USDA l'anno scorso ha multato JBS USA $ 50,000 per non aver fornito agli agricoltori degli Stati Uniti informazioni contabili accurate.

"Aiuto contadino Pacchetti che forniscono pagamenti a grandi compagnie straniere aggiungono la beffa al danno ", ha scritto Baldwin Trump. "Fornire aiuti a società straniere che hanno una storia di corruzione e sono sotto inchiesta da parte della propria amministrazione è semplicemente oltraggioso".

Il candidato alla presidenza 2020 Beto O'Rourke parlato con CBS sulla guerra commerciale di domenica, chiamando il presidente Trump, "sia l'incendiario che ha creato questo problema in primo luogo che il pompiere che vuole il merito per averlo affrontato".

"Dall'ascolto agli agricoltori che ho incontrato in tutto questo paese, e specialmente in Iowa, non stanno cercando salvataggi. Loro vogliono Collegare con quei mercati che hanno lavorato una vita per stabilire, mercati che ora sono chiusi per loro a causa di questa guerra commerciale. ... A breve termine, dobbiamo assolutamente assicurarci che siano OK. Ma non dovremmo mai essere stati in questo posto, in primo luogo, " disse O'Rourke.

Commercio, non aiuto

Il senatore Chuck Grassley, che sostiene la guerra commerciale del presidente e lo è applicando personalmente per gli aiuti per la fattoria 750-acri che ha in comproprietà con suo figlio, concorda sul fatto che, a lungo termine, "gli agricoltori non vogliono aiuti al commercio".

"Glad Pres Trump / USDA Scty Perdue sta aiutando gli agricoltori che fanno male alle tariffe cinesi. Nel lungo periodo gli agricoltori non vogliono il commercio. La Cina ha bisogno di svegliarsi e capire che gli Stati Uniti sono seri riguardo ai loro abusi. PresTrump ha continuato a far crollare la Cina e sta mantenendo la sua promessa Il libero scambio è un 2way st, "Sen. Grassley tweeted.

Gli analisti Diciamo che mentre il pacchetto commerciale più recente dovrebbe essere sufficiente per mantenere a galla gli agricoltori a breve termine, sarà insufficiente se la guerra commerciale continuerà attraverso 2020.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di prendere in considerazione il supporto di notizie indipendenti e di ricevere la nostra newsletter tre volte a settimana.

tag:
Peter Castagno

Peter Castagno è uno scrittore freelance con un Master in International Conflict Resolution. Ha viaggiato in tutto il Medio Oriente e l'America Latina per ottenere informazioni di prima mano in alcune delle aree più problematiche del mondo e ha in programma di pubblicare il suo primo libro su 2019.

    1

Potrebbe piacerti anche

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.