Digitare per la ricerca

AMBIENTE

Attivisti giovanili per il clima che chiedono il New Deal verde sono stati arrestati per il sit-in presso l'ufficio #OilMoneyMitch McConnell

Più di 40 attivisti per il clima giovanile che sostengono la risoluzione del Green New Deal sono stati arrestati per aver organizzato un sit-in presso l'ufficio di Washington, il leader della maggioranza al Senato Mitch McConnell (R-Ky). di lunedi. (Foto: Sunrise Movement)
Più di 40 attivisti per il clima giovanile che sostengono la risoluzione del Green New Deal sono stati arrestati per aver organizzato un sit-in presso l'ufficio di Washington, il leader della maggioranza al Senato Mitch McConnell (R-Ky). di lunedi. (Foto: Sunrise Movement)

"Siamo qui per avvertirlo e tutti i senatori: se ti rifiuti di sostenere il Green New Deal, i giovani ricorderanno la prossima volta che chiederai i nostri voti".

(Di Jessica Corbett, Common DreamsCentinaia di studenti delle scuole superiori del Kentucky e di attivisti per il clima con il Movimento Sunrise guidato dai giovani sono scesi lunedì nell'ufficio di Capitol Hill del leader della maggioranza al Senato Mitch McConnell (R-Ky.) Per consegnare firme 100,000 e organizzare un sit-in per fare chiaro ai legislatori che i giovani vogliono un New Deal verde per le loro comunità e i loro futuri.

"Tutto ciò che vogliamo è per lui mettere le nostre vite al di sopra degli interessi dei suoi sostenitori della campagna".
-15-year-old Lily Gardner

Per chiedere a McConnell di fare appello alle richieste pubbliche affinché i legislatori federali approvino politiche che elimineranno gradualmente i combustibili fossili e combatteranno la crisi climatica globale creando al contempo posti di lavoro verdi e un'economia più giusta, più di 40 i manifestanti sono stati arrestati:

As sondaggi recenti mostra più di 80 per cento degli americani che sostengono gli elementi chiave del Green New Deal mettere avanti da Rep. Alexandria Ocasio-Cortez (DN.Y.) e Sen. Ed Markey (D-Mass.), il mobilitazione per aumentare la pressione su McConnell arriva dopo il leader di maggioranza ha annunciato la scorsa settimana ha intenzione di affrettare un voto a pavimento sulla risoluzione, quali critici denunciato come stratagemma per alimentare divisioni nel Partito Democratico.

"I giovani del Kentucky hanno viaggiato qui oggi perché il loro stato ha bisogno di un Green New Deal. Il voto Green New Deal di Mitch McConnell è una trovata politica per ottenere punti per i suoi ricchi donatori ", ha detto in una dichiarazione il direttore esecutivo del Movimento Sunrise, Varshini Prakash. "Siamo qui per avvertirlo e tutti i senatori: se ti rifiuti di sostenere il Green New Deal, i giovani ricorderanno la prossima volta che chiederai i nostri voti".

Dimostratori che portavano cartelli che dicevano "Oil & gas $$ o le nostre vite ?, "Green New Deal" e "Mitch, guardaci negli occhi" e i sostenitori hanno pubblicato aggiornamenti sui social media dalla dimostrazione di lunedì con gli hashtag #OilMoneyMitch e #LookUsInTheEyes:

"Sono qui perché le persone nella mia comunità non hanno un lavoro, stanno morendo di fame e si stanno trasformando in oppiacei e stanno morendo", ha detto in una dichiarazione LilyNord 15 di Lexington, Kentucky. "Mitch McConnell si rifiuta di fare qualcosa. I suoi stessi elettori - i liceali - hanno viaggiato qui per incontrarlo. Tutto ciò che vogliamo è per lui mettere le nostre vite al di sopra degli interessi dei suoi sostenitori della campagna ".

Sia dall'ufficio di McConnell che dal Capitol Building, i giovani manifestanti hanno condiviso il motivo per cui si sono sentiti in dovere di visitare il loro senatore a Washington, con alcuni che sottolineavano gli avvertimenti di un recente rapporto delle Nazioni Unite che la comunità internazionale ha appena circa 12 anni per perseguire cambiamenti sistemici "rapidi, di vasta portata e senza precedenti" necessari per scongiurare la catastrofe climatica:

Il senatore Jeff Merkley (D-Ore.), Che è tra i punteggi di co-sponsor della risoluzione Green New Deal, ha espresso il sostegno per il sit-in presso l'ufficio di McConnell il Lunedi, esortando gli attivisti del clima giovanile a "continuare a combattere".

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di prendere in considerazione il supporto di notizie indipendenti e di ricevere la nostra newsletter tre volte a settimana.

tag:
Ospite Messaggio

Citizen Truth pubblica articoli con il permesso di una varietà di siti di notizie, organizzazioni di difesa e gruppi di controllo. Scegliamo articoli che riteniamo siano informativi e di interesse per i nostri lettori. Gli articoli scelti a volte contengono un misto di opinioni e notizie, tali opinioni sono quelle degli autori e non riflettono le opinioni di Citizen Truth.

    1

Potrebbe piacerti anche

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.