Digitare per la ricerca

Stati Uniti

AMLO, Politico di sinistra, vince le elezioni in Messico. Qual è l'impatto sugli Stati Uniti?

Lopez Obrador, AMLO, Messico

Domenica, il candidato di sinistra Andres Manuel López Obrador, comunemente indicato come AMLO, ha vinto le elezioni in Messico con una vittoria schiacciante. Secondo un risultato preliminare di conteggio rapido, il politico di 64 anni ha guadagnato tra 53 e 53.8 per cento dei voti.

Il risultato del conteggio rapido ufficiale dovrebbe essere pubblicato a mezzanotte di lunedì ora locale con un errore di margine di 0,5 percentuale.

López Obrador, che era l'ex sindaco di Città del Messico, sarà il primo presidente di sinistra nella nazione centroamericana negli ultimi decenni. Durante il periodo della campagna, l'uomo dai capelli argentati è riuscito ad attirare gli elettori promettendo di combattere la corruzione e affrontare la povertà.

Ha affermato che la corruzione è il principale fattore di disuguaglianza e ha espresso il suo impegno a punire coloro che sono coinvolti in scandali di corruzione.

"Chiunque sia, verrà punito, includo compagni, funzionari, amici e familiari. Un buon giudice inizia a casa " ha detto ai giornalisti dopo la sua vittoria.

Prima dell'elezione di quest'anno, López Obrador ha corso per la presidenza due volte ma ha perso (2006 e 2012). La vittoria di López Obrador pose fine al predominio del Partito rivoluzionario istituzionale, o PRI, che governò il paese da 1929 a 2000 e riprese il potere in 2012.

L'elezione più violenta di sempre in Messico

Il Messico ha visto il periodo più letale prima delle elezioni. Al di sopra di I politici 130 sono stati uccisi nei mesi precedenti il ​​voto.

I cartelli della droga sono sospettati di essere dietro la maggior parte degli omicidi. I dati hanno mostrato che più di 200,000 persone sono state uccise in Messico da quando l'esercito nazionale ha iniziato a scatenare una guerra contro i gruppi di trafficanti di droga in 2006.

"Questa violenza è stata concentrata a livello locale. Almeno la percentuale di 71 di questi attacchi è stata contro i funzionari eletti e i candidati in carica a livello locale " Il direttore di Etellekt Ruben Salazar ha detto in un'intervista della rete radio messicana Formula.

L'impatto elettorale del Messico negli Stati Uniti

Uno dei problemi più cruciali nelle elezioni è il rapporto del Messico con gli Stati Uniti sotto Donald Trump. Trump vuole costruire un muro lungo il confine tra Stati Uniti e Messico per impedire agli immigrati di entrare negli Stati Uniti, ma insiste che il Messico dovrà pagare i costi di costruzione del muro 3,200-chilometro.

Le tensioni si sono ulteriormente aggravate dopo che gli Stati Uniti hanno imposto tariffe sulle importazioni di acciaio e di alluminio dall'Unione Europea (UE), dal Messico e dal Canada, in vigore da giugno 1. Il Messico si vendicò imponendo tariffe sui prodotti a base di carne di maiale importati dagli Stati Uniti

Nel mese di febbraio, Il ministro degli esteri messicano Luis Videgaray ha avvertito che la tariffa USA avrebbe influito negativamente sugli americani.

"Una tassa sulle importazioni messicane negli Stati Uniti non è un modo per far pagare il muro al Messico, ma un modo per far pagare al consumatore nordamericano attraverso avocado, lavatrici, televisori più costosi" Videgaray ha detto ai giornalisti.

Più recentemente, la politica di immigrazione di Trump che ha separato i bambini ei loro genitori al confine tra Stati Uniti e Messico ha scatenato l'indignazione internazionale. Trump in seguito ha invertito la politica di separazione con un ordine esecutivo.

L'ex ambasciatore statunitense in Messico, Roberta Jacobson, ha accolto con favore la vittoria di López Obrador, affermando che la figura nazionalista di sinistra contribuirà a migliorare le relazioni tra i due paesi in quanto i leader di entrambi i paesi lavorano per affrontare diverse questioni come commercio, immigrazione e droga.

"Una delle cose che lui [López Obrador], sia nelle mie discussioni con lui sia in molte delle sue conversazioni e conversazioni con i consulenti in vista di queste elezioni, ha enfatizzato il rapporto con gli Stati Uniti e che sia positivo" Jacobson ha detto "Face the Nation" Domenica.

Obrador Lopez ha dichiarato di essere pronto a costruire un'amicizia con Trump, ma le numerose questioni controverse tra i due paesi potrebbero ostacolare una relazione positiva.

Giornalista Gwynne Dyer ha scritto domenica per Common Dreams:

"Infastidirà anche Washington. López Obrador promette che tutti i consolati messicani 50 negli Stati Uniti aiuteranno a difendere i migranti coinvolti nel sistema legale americano. "Trump ei suoi consiglieri parlano dei messicani come Hitler e i nazisti si riferivano agli ebrei, poco prima di intraprendere l'infame persecuzione e l'abominevole sterminio", ha scritto López Obrador subito dopo l'elezione del Grande Distrattore. "È abbastanza probabile che entro un anno ai servizi di intelligence statunitensi verrà affidato il compito di trovare modi per farlo cadere.

Le lodi per López Obrador sono abbondate su Twitter.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di prendere in considerazione il supporto di notizie indipendenti e di ricevere la nostra newsletter tre volte a settimana.

tag:
Yasmeen Rasidi

Yasmeen è uno scrittore e laureato in scienze politiche all'Università Nazionale di Giacarta. Copre una varietà di argomenti per la verità del cittadino, tra cui la regione Asia e Pacifico, conflitti internazionali e problemi di libertà di stampa. Yasmeen aveva già lavorato per Xinhua Indonesia e GeoStrategist in precedenza. Scrive da Jakarta, in Indonesia.

    1

Potrebbe piacerti anche

0 Commenti

  1. Minion del mattino Luglio 2, 2018

    Qual è l'impatto sulla gente del Messico che si oppone a lui?

    "Fuori di testa!"

    Rispondi
    1. Walter Yeates Luglio 2, 2018

      La sua ideologia è vicina alla socialdemocrazia e non al comunismo rivoluzionario. È improbabile che i suoi obiettivi siano uccidere cittadini messicani.

  2. Anonimo Luglio 2, 2018

    5

    Rispondi

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.