Digitare per la ricerca

NAZIONALE Uncategorized

McConnell promuove i giudici Trump a vita di 13 nelle conferme di fuoco rapido

Il senatore Mitch McConnell del Kentucky parla alla 2014 Conservative Political Action Conference (CPAC) a National Harbor, nel Maryland.
Il senatore Mitch McConnell del Kentucky parla alla 2014 Conservative Political Action Conference (CPAC) a National Harbor, nel Maryland. (Foto: Gage Skidmore)

“I senatori devono porre fine a questa palese mancanza di rispetto nei confronti del nostro sistema giudiziario, delle nostre tradizioni e della nostra democrazia. Devono chiedere che ogni nomination riceva un voto per appello nominale, in modo che il pubblico sappia dove si trovano i loro senatori ”.

Il Senato ha confermato i nominati giudiziari a vita di 13 questa settimana, consolidando quello che potrebbe essere l'eredità più duratura dell'amministrazione Trump: la trasformazione conservatrice dei tribunali nazionali.

"Continueremo a spostare queste nomination in avanti" McConnell ha detto prima dei voti. "Per troppo tempo, i nominati giudiziari abbastanza non controversi, proprio come questi, sono stati ostacolati e ritardati dai nostri colleghi democratici".

I progressisti hanno criticato le dichiarazioni di McConnell come ipocrite, in quanto il leader della maggioranza al Senato è stato notoriamente ostruttivo durante il mandato del presidente Obama e ha cambiato le regole della sua camera per consentire le conferme del fuoco rapido.

Da 2009 a 2013, McConnell ha guidato il senato nel bloccare i nominati di 79 Obama. In ogni amministrazione presidenziale della storia degli Stati Uniti fino a quel momento, solo i nominati presidenziali di 68 era stato bloccato. McConnell notoriamente negato La Corte suprema del presidente Obama ha scelto Merrick Garland per un'audizione di conferma, lasciando un posto vacante nella corte suprema del paese per oltre un anno.

“McConnell ha confermato solo i giudici del distretto 18 di Obama in due anni. Ora vuole confermare i giudici distrettuali di 19 Trump in una settimana ", tweeted Christopher Kang, consigliere capo del gruppo di difesa progressista Demand Justice. "Questo è possibile solo perché i repubblicani sono diventati nucleari e hanno cambiato le regole del Senato".

Critica alla ristrutturazione giudiziaria

Kristine Lucius della Leadership Conference, un gruppo per i diritti civili, parlato con MSNBC mercoledì sulla mossa di McConnell per caricare la magistratura con i candidati Trump. Lucius ha usato il caso attuale per abbattere potenzialmente l'Affordable Care Act come esempio delle conseguenze a lungo termine che avranno le conferme dei tribunali a vita.

"Quel caso in sospeso in questo momento nel quinto circuito è un vero momento educativo per gli elettori per comprendere l'impatto dei tribunali", disse Lucius. "Trump sta cercando di fare in questo momento attraverso i tribunali ciò che non è stato in grado di fare attraverso la legislazione".

Lucius è stato tra i numerosi attivisti che hanno criticato il senato per aver permesso a McConnell di far avanzare i candidati senza lottare per un processo di verifica più rigoroso.

Quasi tutti i nominati da Trump sono sostenuti dalla Federalist Society finanziata da Koch, e numerosi nominati sono inesperto e sono stato accusato di discriminazione. Come Christopher Kang sottolineato, undici delle scelte più recenti di Trump hanno rifiutato di approvare Brown v. Board of Education, la decisione della Corte Suprema 1954 che ha dichiarato incostituzionale la segregazione scolastica.

"Il senato dovrebbe fungere da sostegno per proteggere la nostra magistratura indipendente ed equa", ha detto Lucius.

Doppio standard di McConnell

In 2013, le ostruzioni di McConnell ai nominati di Obama hanno motivato l'allora leader della maggioranza del Senato Harry Reid a usare il "opzione nucleare", Una controversa scappatoia che consente al senato di scavalcare la regola del voto 60. McConnell minacciosamente avvertito Democratici, "potresti pentirti di questo molto prima di quanto pensi."

Dopo aver bloccato Merrick Garland, McConnell ha usato il opzione nucleare in 2017 per eliminare il filibuster per i candidati alla Corte Suprema, riempiendo il posto vacante con il giudice Neil M. Gorsuch di Trump. Più tardi, McConnell si è impegnato a "arare fino in fondo"Il processo di conferma di Brett Kavanaugh, nonostante le accuse credibili di violenza sessuale, ha nominato la seconda scelta di successo della Corte Suprema dell'amministrazione Trump.

McConnell ha continuato a usare il nucleare opzione a seconda volta ad aprile 2019, riducendo il tempo in cui i democratici potrebbero ritardare i processi di conferma da 30 ore a 2 ore. McConnell ha anche sventrato "scivola blu", Un processo che consente ai senatori di opporsi ai candidati nel loro stato.

Sen. Patrick Leahy, ex presidente del comitato giudiziario del Senato, sbattuto La decisione di McConnell di utilizzare l'opzione nucleare per aggirare il controllo del senato dei nominati:

"È motivato dal desiderio dell'estrema destra di inondare la magistratura federale con candidati giovani e ideologici, molti dei quali - come abbiamo visto più volte nel Comitato Giudiziario - sono semplicemente non qualificati per servire nei tribunali della nostra nazione".

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di prendere in considerazione il supporto di notizie indipendenti e di ricevere la nostra newsletter tre volte a settimana.

tag:
Peter Castagno

Peter Castagno è uno scrittore freelance con un Master in International Conflict Resolution. Ha viaggiato in tutto il Medio Oriente e l'America Latina per ottenere informazioni di prima mano in alcune delle aree più problematiche del mondo e ha in programma di pubblicare il suo primo libro su 2019.

    1

Potrebbe piacerti anche

Commenti

  1. Larry Stout 2 Agosto 2019

    Gli Stati Uniti forniscono un eccezionale esempio di governo molto non rappresentativo. Forse è una situazione "minore di due mali". O forse no.

    Rispondi
  2. Larry Simmers 5 Agosto 2019

    3 dei giudici sono democratici scelti dai senatori democratici nelle trattative con il GOP.

    In effetti, alcuni dei candidati giudiziari di Trump sono stati nominati anche da Obama.

    Rispondi

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.