Digitare per la ricerca

SALUTE / SCI / TECH

Piano delle mappe statunitensi per lo sviluppo di linee guida per l'intelligenza artificiale

Intelligenza artificiale (foto per gentile concessione di Pixabay)
Intelligenza artificiale (foto per gentile concessione di Pixabay)

"È importante che coloro che partecipano allo sviluppo degli standard di intelligenza artificiale siano consapevoli e agiscano coerentemente con le politiche e i principi del governo degli Stati Uniti, compresi quelli che affrontano questioni sociali ed etiche, governance e privacy".

Secondo il National Institute of Standards and Technology (NIST) del Dipartimento del Commercio, gli standard per l'intelligenza artificiale (AI) dovrebbero avere la flessibilità necessaria per stimolare l'innovazione, ma avere la struttura per impedire che la tecnologia causi danni. Per garantire ciò, in agosto 9th, il NIST ha rivelato "un piano per stabilire le priorità dell'impegno dell'agenzia federale nello sviluppo di standard per l'intelligenza artificiale".

Il piano presentato in un documento intitolato "LEADERSHIP USA IN AI: un piano per l'impegno federale nello sviluppo di standard tecnici e strumenti correlati" si spera creerà questo equilibrio. Senza gli strumenti adeguati e le migliori linee guida, regolamentare gli standard di intelligenza artificiale potrebbe rivelarsi un duro lavoro.

Ordine esecutivo per lo sviluppo dell'IA

"La continua leadership americana nell'intelligenza artificiale è di fondamentale importanza per mantenere la sicurezza economica e nazionale degli Stati Uniti e per modellare l'evoluzione globale dell'IA in modo coerente con i valori, le politiche e le priorità della nostra nazione", ha affermato il presidente Trump in ordine esecutivo 13859 rilasciato lo scorso febbraio.

Quell'ordine esecutivo ha lanciato il American AI Initiative. Lo scopo dell'iniziativa è utilizzare le risorse del governo per sviluppare ulteriormente l'intelligenza artificiale "al fine di aumentare la prosperità della nostra nazione, migliorare la nostra sicurezza nazionale ed economica e migliorare la qualità della vita per il popolo americano", come ha dichiarato l'ordine esecutivo.

In una dichiarazione rilasciata dal NIST che annuncia il nuovo piano federale per aiutare a stabilire gli standard AI, Michael Kratsios, Chief Technology Officer degli Stati Uniti, ha dichiarato, "Le considerazioni sulla fiducia pubblica, sulla sicurezza e sulla privacy rimangono componenti fondamentali del nostro approccio alla definizione di standard tecnici di intelligenza artificiale. Come proposto dal NIST, le linee guida federali per lo sviluppo degli standard di intelligenza artificiale supporteranno sistemi affidabili, robusti e affidabili e assicureranno che l'IA sia creata e applicata a beneficio del popolo americano. "

Rilasciato la scorsa settimana, il piano creato da NIST è risultato dall'ordine esecutivo di febbraio.

"L'impegno significativo del governo ... è necessario, ma non sufficiente, affinché la nazione mantenga la sua leadership in questo regno competitivo", hanno detto i funzionari del NIST. "È necessario il coinvolgimento attivo e la leadership da parte del settore privato e del mondo accademico".

Cosa c'è nel piano NIST?

Secondo l'agenzia, il futuro sviluppo delle linee guida AI dovrebbe avere la flessibilità di adattarsi alle tecnologie nuove ed emergenti, pur "minimizzando i pregiudizi" e salvaguardando la privacy.

"Il grado di rischio potenziale presentato da particolari tecnologie e sistemi di intelligenza artificiale contribuirà a guidare il processo decisionale sulla necessità di specifici standard di intelligenza artificiale e strumenti relativi agli standard", Funzionari del NIST hanno detto.

Il piano del NIST affermava che alcuni standard esistenti per altre tecnologie sono applicabili all'intelligenza artificiale, affermando che "gli standard relativi ai formati dei dati, alla metodologia di test, ai protocolli di trasferimento, alla sicurezza informatica e alla privacy sono esempi". Tuttavia, gli standard relativi all'affidabilità sono nuovi e in via di sviluppo campo.

"Gli standard di affidabilità includono linee guida e requisiti per: accuratezza, spiegabilità, resilienza, sicurezza, affidabilità, obiettività e sicurezza", ha affermato il piano NIST.

Una delle componenti chiave del piano del NIST è stabilire una serie di principi per guidare la standardizzazione e lo sviluppo dell'IA.

"Gli standard derivano dai principi e un primo passo verso la standardizzazione raggiungerà un ampio consenso su un insieme di principi di IA", scrive il piano NIST.

Il piano NIST prevedeva inoltre che un gruppo di "specialisti formati in giurisprudenza ed etica" prendesse in considerazione considerazioni legali, sociali ed etiche della standardizzazione dell'IA.

Il NIST propone che i funzionari del governo collaborino per coordinare e sviluppare gli standard AI

I funzionari del NIST hanno sottolineato la necessità di un tempismo nello sviluppo di regolamenti per l'IA. Gli standard troppo precoci potrebbero impedire l'innovazione. Se questi standard sono troppo tardi, tuttavia, far partecipare l'industria a queste linee guida potrebbe essere una sfida.

"È importante che coloro che partecipano allo sviluppo degli standard di intelligenza artificiale siano consapevoli e agiscano coerentemente con le politiche e i principi del governo degli Stati Uniti, compresi quelli che affrontano questioni sociali ed etiche, governance e privacy", hanno sottolineato i leader di NIST nel piano. "Sebbene vi sia un ampio consenso sul fatto che queste problematiche debbano tener conto degli standard di intelligenza artificiale, non è chiaro come ciò debba essere fatto e se vi siano ancora basi scientifiche e tecniche sufficienti per sviluppare tali standard."

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di prendere in considerazione il supporto di notizie indipendenti e di ricevere la nostra newsletter tre volte a settimana.

tag:
Leighanna Shirey

Leighanna si è laureata in inglese al Pensacola Christian College. Dopo aver insegnato il liceo inglese per cinque anni, ha deciso di perseguire il suo sogno di scrivere e montare. Quando non lavora, le piace viaggiare con suo marito, passare il tempo con i suoi cani e bere troppo caffè.

    1

Potrebbe piacerti anche

1 Commenti

  1. Larry N Stout 19 Agosto 2019

    Ogni progresso tecnologico viene immediatamente cooptato dai militari e dalle menti criminali.

    Rispondi

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.