Digitare per la ricerca

OPINIONE

La morte della posizione moderata nel dibattito sull'aborto

Segno di vita Pro splitscreen con un segno pro-choice. Una nuova legge sull'aborto in Alabama sta cercando di criminalizzare l'aborto in qualsiasi fase della gravidanza.
Pro Life LA March 2011 (Foto di Kenneth Murphy). Pro Choice Dublin March (Foto di William Murphy)
(Le opinioni e le opinioni espresse in questo articolo sono quelle degli autori e non riflettono le opinioni di Citizen Truth.)

Un programma di astinenza solo nel Montana ha detto agli adolescenti che "i preservativi causano il cancro", le pillole anticoncezionali sono efficaci solo al 20% e causano il cancro cervicale e la sterilità.

L'esperimento americano è una cosa meravigliosamente caotica. I lati opposti lo affrontano e dovrebbero mettere a segno un compromesso nel processo: arrivare a una posizione con cui entrambi possono convivere, una soluzione che si spera combatta qualunque problema sociale venga discusso.

L'intento di questo processo è evitare la tirannia e arrivare a un risultato reciprocamente accettabile per tutte le parti coinvolte. Mantiene la nostra politica relativamente moderata e aggiunge stabilità generale alle soluzioni politiche.

Sempre più spesso la prospettiva moderata viene attaccata su un problema del pulsante di scelta rapida: l'aborto. Sono sicuro che l'hai visto, qualcuno nella tua lista di amici di Facebook pubblica un meme incendiario con un bambino che dice: "Sono un bambino, non una scelta!" O un altro con "togli le tue leggi dal mio corpo!" Il governo ha anche detto questo tipo di estremismo è in aumento, soprattutto a destra.

Pubblica una risposta (a qualsiasi meme) dicendo che il problema dell'aborto è più complicato di un semplice one-liner e verrai chiamato "commie cuck" dalla destra o "fascista" dalla sinistra e rimproverato in sottomissione o silenzio. Questo è sfortunato non solo a causa delle amicizie perse, ma perché una vera soluzione alla questione sta in una prospettiva moderata.

È fondamentale rendersi conto che l'aborto è lungi dall'essere un gioco a somma zero se i tuoi obiettivi sono realistici; vale a dire, l'aborto zero ha senso zero come obiettivo se ti preoccupi delle donne che le cercano. Possiamo abbassare i tassi di aborto senza interferire con i diritti delle donne con leggi draconiane come quelle recentemente approvate Alabama or Georgia.

Il vero modo per abbassare i tassi di aborto senza annullare le interferenze è assicurarsi che le donne abbiano abbastanza opzioni (cioè controllo delle nascite) e l'educazione che ne consegue nel loro utilizzo. L'aborto non dovrebbe nemmeno essere pensato a meno che non accada qualcosa di orribile in cui la vita della madre è gravemente minacciata o dove si verificano stupri o incesti.

Potresti pensare: “Aspetta un minuto! Lo abbiamo già! ”Sfortunatamente, non lo abbiamo già perché molti programmi di educazione sessuale sono ancora programmi di astinenza fino al matrimonio. Questo tipo di "educazione sessuale" è stato chiamato "inefficace" e "scientificamente ed eticamente problematico”. Il problema qui è quella fastidiosa parola "solo": i bambini meritano accuratezza e piena conoscenza delle loro opzioni, che possono solo accadere educazione sessuale completa e accurata dal punto di vista medico.

Programmi di astinenza Solo - e loro relatori altamente pagati - spesso insegnano informazioni assurdamente inaccurate sui metodi di controllo delle nascite scientificamente controllati (come i preservativi) tramite "distorcendo" la verità. Un programma nel Montana ha detto agli adolescenti che "i preservativi causano il cancro", Le pillole anticoncezionali sono efficaci solo al 20% e causano il cancro cervicale e la sterilità e la menzogna che l'uso del preservativo aumenta la gravidanza negli adolescenti. Lo studio qui citano effettivamente che l'effetto è stato determinato dal non fornire "consulenza obbligatoria"Con i preservativi: se i bambini non hanno l'istruzione necessaria, cosa ti aspetti che accada?

Il presidente Obama ha compiuto notevoli progressi smantellamento questi programmi. Eppure, proprio come lo fa con tutto ciò che ha fatto Obama, Lo è il presidente Trump facendo del suo meglio per ripristinare le riforme del suo predecessore.

I gruppi evangelici e pro-vita dovrebbero ripensare in modo significativo il loro sostegno all'educazione all'astinenza; soprattutto quando è stato dimostrato che è "correlato positivamente"Con i tassi di gravidanza tra adolescenti, il che significa che i bambini non ascoltano, gli ormoni prendono il sopravvento e le donne si trovano nella posizione in cui stanno pensando all'aborto. Se noi come società ci prendiamo cura della donna in questa equazione - e direi coloro che non hanno perso la loro credibilità in questo dibattito - perché non stiamo facendo ciò che possiamo per assicurarci che nessuno arrivi in ​​quel posto dove stanno prendendo in considerazione l'aborto?

Questo arriva all'altra tavola della posizione moderata sull'aborto: accesso facile (gratuito) al controllo delle nascite. Washington University ha mostrato in a 2012 studio che il libero accesso al controllo delle nascite per le donne ha ridotto i tassi di aborto “di un intervallo compreso tra 62 e 78 percento rispetto al tasso nazionale. Questa è una scoperta che è stata ripetuto costantemente.

Perché allora la soluzione moderata di un'adeguata istruzione e un più facile accesso al controllo delle nascite come metodo per ridurre i tassi di aborto non viene più sostenuta?

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di prendere in considerazione il supporto di notizie indipendenti e di ricevere la nostra newsletter tre volte a settimana.

tag:
Wess Haubrich

Wess Haubrich è il collaboratore del pluripremiato film The 405 di Londra: http://www.thefourohfive.com/film ... È un pluripremiato fotografo e cinefilo.

    1

Potrebbe piacerti anche

Commenti

  1. Larry Stout Luglio 30, 2019

    Uno degli adesivi per paraurti più eloquenti che abbia mai visto leggere, "La guerra non è pro-vita". Settemila milioni di persone sono già troppe; la terra naturale che ci ha sostenuto viene uccisa. Al mondo ci sono più del doppio delle persone rispetto a quando è nata mia figlia (ora ha 52 anni). Cosa c'è di "sostenibile" in questo? Cosa implicano in realtà "sviluppo" e "crescita" per la specie umana?

    Rispondi
  2. Ruth Ann Scanzillo Luglio 30, 2019

    Grazie per questa discussione esauriente, equilibrata e così ben scritta. Ho cercato, anche se in modo più semplicistico, di affrontare il problema in un mio pezzo a Peer News. In esso, ho cercato di attirare l'attenzione sul metodo Sympto-Thermal per il controllo delle nascite, il processo non invasivo attraverso il quale una donna può sapere quando è fertile e scegliere di astenersi solo durante quella fase. Come educatrice di una scuola pubblica in pensione, sento che le ragazze (e i ragazzi) possono essere addestrate ad usare un semplice termometro e quindi applicare tale abilità una volta raggiunta la pubertà. Sono totalmente d'accordo con te sull'importanza di modificare il nostro sistema di educazione sessuale. Grazie ancora per aver organizzato tutto per tutti. Sono troppo stanco in questo momento per usare il mio lobo frontale, quindi mi fermo in questo frangente.

    Rispondi
  3. opaco 1 Agosto 2019

    Il problema è che la crociata anti-aborto non riguarda la protezione della vita o la riduzione / prevenzione dell'aborto, ma riguarda il controllo e la punizione delle donne per aver osato fare sesso! Riguarda il potere. Si tratta di controllo. Si tratta di forzare la teocrazia sulla società. Gli evangelici non si preoccupano dei bambini o delle donne nati viventi. Ecco perché si oppongono generalmente all'accesso alla contraccezione e all'educazione alla salute sessuale accurata dal punto di vista medico. È per questo che si oppongono al benessere e ad altri supporti. È per questo che si oppongono a un salario di sussistenza. Vogliono una popolazione povera, non istruita e facilmente manipolabile con donne come cittadini di seconda classe. Senza diritti per le minoranze.

    Rispondi

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.