Digitare per la ricerca

CONTRO LA GUERRA MEDIO ORIENTE

'La guerra è l'inferno': come sopravvissuto al conflitto, il repubblicano Ilhan Omar rende il caso appassionato contro l'attacco degli Stati Uniti all'Iran

Ilhan Omar (Foto: Lorie Shaull)
Ilhan Omar (Foto: Lorie Shaull)

Rivolgendosi direttamente al presidente Donald Trump, la deputata del Minnesota ha detto: "Non ascoltare i guerrafondai e gli profittatori della guerra che ti sussurrano all'orecchio.

(Di Jake Johnson, Common Dreams). Citando la sua esperienza diretta degli orrori del conflitto militare come rifugiata dalla Somalia devastata dalla guerra, Rep. Ilhan Omar, giovedì sera, ha fatto un caso appassionato contro la guerra con l'Iran tra le notizie che il presidente Donald Trump ha approvato, poi improvvisamente chiamato off-airstrikes su una serie di obiettivi iraniani.

"Ho visto in prima persona gli effetti della guerra. Anche nel migliore dei casi, non ha mai il risultato che ti aspetti. La guerra è morte, sfollamento e terrore. La guerra è un inferno."
-Rappresentante. Ilhan Omar

"Sig. Presidente, come sopravvissuta alla guerra, voglio dirti: andare in guerra non ti rende forte. Ti rende debole ", ha scritto Omar in una serie di tweet. "L'invio di adolescenti a morire, o il ritorno con ferite mortali viste e non viste, non ti rende una persona più grande. Ti rende più piccolo. Rischiare un conflitto armato regionale o addirittura globale non rafforza il nostro paese. Ci indebolisce. "

Omar era tra un coro di voci progressiste che denunciavano la marcia in guerra dell'amministrazione Trump, ma la storia personale del Minnesota Democratico come il primo rifugiato somalo mai eletto al Congresso ha fatto la sua opposizione alla guerra con l'Iran straordinariamente avvincente.

"Ho visto in prima persona gli effetti della guerra. Anche nel migliore dei casi, non ha mai il risultato che ti aspetti ", ha scritto Omar. "La guerra è morte, dislocamento e terrore. La guerra è un inferno."

"Quindi ti esorto: sii forte", continuò Omar, rivolgendosi a Trump. "Non ascoltare i guerrafondai e gli approfittatori della guerra che ti sussurrano all'orecchio. Non mandare i nostri uomini e donne in pericolo. "

Omar ha anche esortato il popolo americano a intervenire parlando contro la guerra e contattando i rappresentanti eletti.

"Che tutti i nostri leader sappiano che una guerra con l'Iran sarebbe una catastrofe", ha detto.

Omar è stato annunciato giovedì contro la guerra contro l'Iran da alcuni dei suoi colleghi democratici, tra cui la deputata Alexandria Ocasio-Cortez.

Inviata da CNN giornalista Manu Raju se ha qualche preoccupazione per l'approccio dell'amministrazione Trump all'Iran, Ocasio-Cortez ha detto: "Sì, penso che stiano cercando di coinvolgerci in un conflitto militare completamente irresponsabile".

Su Twitter, Ocasio-Cortez ha detto che l'amministrazione Trump "ha bisogno di mettere giù la sua sciabola e prendere un telefono".

"La diplomazia è ciò che ci garantisce pace e stabilità, non la guerra", ha scritto la deputata di New York.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti preghiamo di prendere in considerazione il supporto di notizie indipendenti e di ricevere la nostra newsletter tre volte a settimana.

tag:
Ospite Messaggio

Citizen Truth pubblica articoli con il permesso di una varietà di siti di notizie, organizzazioni di difesa e gruppi di controllo. Scegliamo articoli che riteniamo siano informativi e di interesse per i nostri lettori. Gli articoli scelti a volte contengono un misto di opinioni e notizie, tali opinioni sono quelle degli autori e non riflettono le opinioni di Citizen Truth.

    1

Potrebbe piacerti anche

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.